Vai al contenuto

les FRENCH DAYS sont bientôt finis

Articolo: Rimedi naturali per l'apnea notturna

Il existe des remèdes naturels aidant à lutter contre l'apnée du sommeil. Les gummies sommeil et le CBD font parti de ces remèdes.
CBD

Rimedi naturali per l'apnea notturna

In Francia, la sindrome delle apnee notturne (SAS), caratterizzata da interruzioni involontarie della respirazione notturna, colpisce circa il 19,7% degli adulti e fino al 30,5% delle persone di età superiore ai 70 anni.

L'apnea notturna di solito si verifica senza che la persona se ne renda conto. Tuttavia, questo disturbo del sonno può avere gravi ripercussioni sulla salute e sulla qualità della vita.

 

Cos'è l'apnea notturna?

L'apnea notturna è un disturbo del sonno caratterizzato da pause intermittenti nella respirazione, spesso accompagnate da suoni di russamento o soffocamento.
Queste pause respiratorie sono dovute ad un restringimento o ad un blocco parziale delle vie aeree. Possono durare da pochi secondi a diversi minuti; e spesso si verificano più volte all'ora.
L'apnea notturna, se non trattata, può avere implicazioni sulla salute con un aumento del rischio di problemi cardiovascolari e causare un calo della saturazione di ossigeno, una sensazione di soffocamento al petto, aumento della pressione sanguigna e frequenti risvegli durante la notte che possono compromettere la qualità del sonno .

Sebbene l’apnea notturna sia più comune nelle persone in sovrappeso o obese, può colpire anche le persone che bevono regolarmente alcolici, fumano tabacco o soffrono di malattie respiratorie e tonsilliti.

Cinque rimedi naturali per l'apnea notturna

 

5 rimedi naturali per l'apnea notturna

A volte l’adozione di buone abitudini può essere sufficiente per ridurre l’apnea notturna e migliorare la qualità del sonno. Per le persone in sovrappeso o obese, si consiglia di perdere peso o mantenere un peso sano attraverso un'attività fisica regolare.
Anche interrompere o ridurre il consumo di tabacco, alcol e caffè è utile per limitare il rischio di apnea notturna. Inoltre, è consigliabile non consumare pasti ricchi poco prima di dormire e attendere almeno due ore prima di andare a letto.

Accanto a uno stile di vita sano, Délicure consiglia di applicare questi cinque rimedi naturali, accessibili a tutti, per limitare l'apnea notturna e combattere i suoi inconvenienti:

Lavora sulla respirazione

Prima di andare a letto si possono eseguire alcuni esercizi di respirazione per migliorare la qualità del sonno, limitare il rischio di apnea notturna e i suoi sintomi.
La “respirazione diaframmatica” è fortemente consigliata per migliorare la capacità respiratoria e gestire lo stress. Per fare questo, sdraiati sulla schiena con un cuscino per sostenere la testa e piega leggermente le ginocchia. Metti una mano sullo stomaco e l'altra sul petto. Inspira lentamente e profondamente attraverso il naso, permettendo allo stomaco di sollevarsi senza muovere il petto; poi espira lentamente attraverso la bocca, contraendo i muscoli addominali per spingere fuori l'aria. Puoi ripetere questo esercizio per 5-10 minuti.
La “respirazione alternativa” è ideale anche per ossigenare meglio il cervello e favorire il rilassamento prima di dormire. Sedersi comodamente in posizione seduta, con la schiena dritta; Chiudi la narice destra con il pollice destro e inspira lentamente attraverso la narice sinistra. Quindi, chiudi la narice sinistra con l'anulare destro ed espira lentamente attraverso la narice destra. Dovresti quindi invertire le narici e ripetere questo ciclo per 5-10 minuti.
Prima di andare a letto, puoi eseguire questi due esercizi ogni giorno e quante volte vuoi.

Cambia la posizione in cui dormi

Se soffri di apnea notturna, la posizione consigliata per dormire è solitamente quella di dormire su un fianco. Questa posizione può aiutare a limitare le ostruzioni delle vie aeree, migliorare la respirazione durante il sonno e ridurre il russamento. Dormire sulla schiena non è raccomandato perché può causare il rilassamento dei tessuti della gola e peggiorare l’apnea notturna. Se non riesci a dormire su un fianco, puoi utilizzare un cuscino per il corpo che ti sostenga ed eviti di rotolare sulla schiena durante la notte.

Bevi infusi rilassanti alle erbe

Le piante sono utilizzate da millenni come rimedi naturali per i disturbi quotidiani. Per limitare l'apnea notturna , può risultare molto efficace l'utilizzo di alcune piante dalle proprietà sedative e lenitive. Generalmente si consumano sotto forma di infusi da bere 1 ora prima di coricarsi.

Promuovendo il rilassamento, queste piante aiutano a migliorare la qualità del sonno in modo naturale. Camomilla e valeriana, grazie alla loro potente azione rilassante, aiutano a ridurre lo stress e l'ansia, facilitando l'addormentamento. Passiflora e tiglio sono inoltre due piante dagli effetti rilassanti che aiutano a ridurre il nervosismo prima di dormire, aiutano ad addormentarsi più velocemente e prevengono risvegli indesiderati durante la notte.

Prendi degli integratori alimentari a base di melatonina

La maggior parte degli integratori alimentari mirati a combattere i disturbi del sonno contengono melatonina. Questo ormone svolge un ruolo importante nella regolazione del ciclo sonno-veglia, chiamato anche ciclo circadiano. Può aiutare a limitare l'apnea notturna facilitando l'addormentamento e migliorando la qualità del sonno. Regolando il ciclo sonno-veglia, la melatonina promuove un sonno più profondo e riposante, che può aiutare a ridurre il numero di episodi di apnea notturna.

Délicure propone un integratore alimentare “Sonno Radioso” sotto forma di caramelle gommose. Queste caramelle gommose, al gusto di mela, sono arricchite con piante dalle proprietà rilassanti (passiflora, fiori di tiglio e papavero), vitamine e melatonina. Per beneficiare dei loro benefici, si consiglia di masticare due caramelle gommose 30 minuti prima di andare a letto.

Consuma CBD

Estratto dalla pianta di canapa, il CBD è una molecola naturale dalle potenziali virtù terapeutiche. Il consumo di CBD prima di andare a letto favorisce il rilassamento e aiuta a ridurre l’apnea notturna. Oggi esistono molti prodotti a base di CBD che potrebbero aiutare a combattere i disturbi del sonno (compresa l'apnea notturna), in particolare gli oli di CBD che, oltre ad essere facili da usare, forniscono effetti rilassanti molto rapidamente.

Olio CBD biologico per un sonno profondo di Délicure

Délicure propone un prodotto per combattere in modo naturale i disturbi del sonno: un olio CBD biologico a base di olio vegetale, fitocannabinoidi e piante, melatonina e olio essenziale. Questo prodotto è naturale, fabbricato in Francia e garantito senza THC, la molecola psicotropa della cannabis considerata pericolosa per la salute.

Estratto dalla pianta di canapa, il CBD è una molecola naturale dalle potenziali virtù terapeutiche. Il consumo di CBD prima di andare a letto favorisce il rilassamento e aiuta a ridurre l’apnea notturna. Oggi esistono molti prodotti a base di CBD che potrebbero aiutare a combattere i disturbi del sonno (compresa l'apnea notturna), in particolare gli oli di CBD che, oltre ad essere facili da usare, forniscono effetti rilassanti molto rapidamente. L'olio di CBD è un prodotto naturale che combatte efficacemente i disturbi del sonno, in particolare l'apnea notturna.

Formulazione

L'olio CBD biologico per il sonno forte di Délicure è a base di olio di mandorle dolci biologico, noto per i suoi benefici per la salute. La maggior parte degli oli CBD in vendita sul mercato francese sono realizzati con olio di cocco raffinato o olio MCT.

Questo prodotto contiene CBD, papavero, passiflora e melatonina, questa combinazione aiuta a ridurre il tempo necessario per addormentarsi e a ripristinare la qualità del sonno.

Infine, l’olio CBD biologico è composto da olio essenziale di fiori d’arancio. Noto per la sua azione lenitiva.

Consigli per l'uso

L’olio di CBD biologico dovrebbe essere consumato circa trenta minuti prima di addormentarsi. Per usarlo è molto semplice, basta mettere qualche goccia di olio sotto la lingua, luogo ricco di vasi sanguigni. Consumando l'olio in questo modo, la molecola del CBD si diffonde rapidamente nel flusso sanguigno. Gli effetti calmanti si avvertono in pochi minuti.

Per quanto riguarda la quantità di olio da consumare, Délicure ti fornisce un calcolatore CBD personalizzato. Per ottenere la dose di CBD ideale, inserisci semplicemente il tuo peso e l'intensità degli effetti desiderati.

Controindicazioni

Si prega di notare che questo prodotto non sostituisce il trattamento medico prescritto per l'apnea notturna e i suoi sintomi. Prima di qualsiasi consumo, invitiamo le donne incinte o che allattano e le persone che assumono farmaci a consultare il parere di un medico o di un operatore sanitario.

Leggi anche

quelle quantité d'huile de CBD consommer pour un maximum d'efficacité?
CBD

Quante gocce di olio di CBD biologico assumere?

Una delle domande più frequenti nel mondo del CBD è: quante gocce di olio di CBD biologico dovresti consumare? Qualunque sia l'effetto desiderato o i disturbi che desideri alleviare, è il dosagg...

Per saperne di più
L'endométriose concerne 1 femme / 10, le CBD pourrait selon certaines études aider à lutter contre les désagréments liés à l'endométriose

Come usare il CBD per alleviare l'endometriosi?

In Francia, l’endometriosi colpisce quasi il 10% delle donne in età fertile, ovvero circa 1,5-2,5 milioni di donne. Cos'è l'endometriosi? L’endometriosi è definita come una malattia infiamm...

Per saperne di più