Vai al contenuto

Articolo: Come smettere di avere i capelli grassi?

Astuces pour prévenir les cheveux gras et retrouver des cheveux sains
Beauté

Come smettere di avere i capelli grassi?

Nonostante le cure adeguate e uno stile di vita sano, i capelli tendono a rimanere grassi per la maggior parte del tempo. Per spezzare questo circolo vizioso dobbiamo raddoppiare i nostri sforzi adottando le giuste azioni e i giusti prodotti.

Perché i capelli sono grassi?

Per trattare il problema in modo efficace, è necessario capire perché i capelli diventano o rimangono grassi.

I capelli sono considerati grassi quando producono sebo in eccesso, il cuoio capelluto si unge molto rapidamente e diventa lucido. I capelli grassi sono riconoscibili grazie al loro aspetto “bagnato”.

Spesso i capelli grassi scuriscono, diventano opachi e favoriscono la comparsa della forfora grassa , antiestetica.

Le cause della sovrapproduzione di sebo sono diverse: genetica, cattiva alimentazione (troppo grassa o troppo dolce), stress, inquinamento, squilibri ormonali o anche uso di prodotti per capelli non adatti alla natura e al tipo di capello .

Attenzione però, è del tutto normale avere i capelli un po’ grassi. Il sebo è una sostanza prodotta naturalmente dalle ghiandole sebacee per proteggere i capelli dagli attacchi esterni oltre che dalla disidratazione.

Quali prodotti per capelli usare per i capelli grassi?

 

Innanzitutto, per sbarazzarti dei capelli grassi, devi scegliere i prodotti per capelli giusti.

 

Che shampoo?

Quanto più velocemente i tuoi capelli si ungono, tanto più vorrai lavarli regolarmente.

È fondamentale distanziare il più possibile gli shampoo perché più lavi i capelli, più velocemente si ingrasseranno nuovamente.

L'ideale è lavare i capelli una o due volte alla settimana solo con uno shampoo, preferibilmente delicato e naturale, adatto ai capelli grassi. Nel flacone dello shampoo è possibile aggiungere qualche goccia di oli essenziali, in particolare olio di melaleuca o olio di lavanda, ideali per pulire il cuoio capelluto.

Esiste uno shampoo “secco” (cioè che non si usa con acqua), composto da polveri di amido per assorbire il sebo alle radici, e polveri ayurvediche che aiutano a pulire il cuoio capelluto e a regolare il sebo.

Tuttavia, non bisogna abusare dello shampoo secco perché, in dosi elevate, può danneggiare il cuoio capelluto e causare un’eccessiva produzione di sebo.

 

Quale balsamo - maschera?

Come per lo shampoo, bisogna scegliere una maschera o un balsamo delicato e naturale, adatto ai capelli grassi.

Tieni presente che la maschera o il balsamo devono essere applicati solo sulle punte. Infatti, se applicato sul cuoio capelluto, favorisce ulteriormente la produzione di sebo.

 

Che cura?

Per trattare i capelli grassi è consigliabile massaggiare il cuoio capelluto con alcuni oli vegetali molto efficaci. È necessario massaggiare delicatamente il cuoio capelluto per circa 5 minuti in modo da non stimolare e attivare il lavoro delle ghiandole sebacee.

Per quanto riguarda la scelta dell’olio, l’olio di punta per i capelli grassi è l’olio di jojoba. È adatto per le radici grasse e quindi aiuta a regolare il sebo. Può essere utilizzato, una volta alla settimana, sotto forma di bagno d'olio da lasciare in posa per diverse ore, o anche tutta la notte.

Anche l’olio di nocciola e l’olio di semi neri sono utili per combattere i capelli grassi e purificare il cuoio capelluto.

Dopo l'applicazione, è imperativo risciacquare bene i capelli per rimuovere tutti i residui ed evitare di ritrovarsi con capelli pesanti e opachi.

Scopri il nostro trattamento capillare per ridare vitalità e forza ai tuoi capelli!

Come evitare che i capelli si ungano troppo velocemente?

Esistono alcuni semplici consigli da applicare quotidianamente per evitare questo fenomeno:

  • Evitare l'uso di apparecchi riscaldati come asciugacapelli, piastre o arricciacapelli quando i capelli sono unti o sporchi. Tendono a rendere i capelli ancora più grassi e a danneggiarli a causa del calore;
  • Non toccare spesso i capelli, infatti, passare la mano tra i capelli può favorire la produzione di sebo. Se è sporco, può anche ungere più rapidamente l'intera capigliatura.
  • Limitare la spazzolatura dei capelli per non stimolare il cuoio capelluto;
  • Vietare tutti i prodotti di bellezza a base di ingredienti nocivi e chimici (come ad esempio il silicone);
  • Risciacquare i capelli con acqua fredda per tonificare e lucidare i capelli
  • Seguite una dieta sana ed equilibrata, limitando i cibi troppo ricchi di spezie, grassi e zuccheri che tendono a ungere i capelli. La vitamina B6 partecipa in particolare alla regolazione del sebo del cuoio capelluto, si trova in alcuni alimenti (banane, salmone, pollame, patate, ecc.).

Inoltre, per mantenere i capelli sani, Délicure propone caramelle gommose per capelli senza zucchero , vegane, naturali e prodotte in Francia. Contengono vitamine del gruppo B (in particolare la vitamina B6), minerali (zinco e selenio) e mirtillo che attiva la microcircolazione del cuoio capelluto e favorisce quindi la crescita dei capelli.

I primi effetti di questa nuova beauty routine sono visibili dopo poche settimane.

Come acconciare i capelli con i capelli grassi?

 

Infine, ci sono alcune acconciature per nascondere i capelli grassi:

  • Indossare una fascia per capelli o una fascia aiuta a nascondere le radici oleose;
  • Fare trecce attaccate alla testa permette di far passare uno o due giorni in più tra uno shampoo e l'altro;
  • Indossare una sciarpa tra i capelli è sia estetico che aiuta a nascondere i capelli grassi;
  • Usa le mollette da mettere lateralmente sui capelli per nascondere l'aspetto grasso e lucido.

--

Guarda il nostro video sulle 9 migliori vitamine per i capelli:

Leggi anche

Quels sont les bienfaits de l’huile d’avocat ?
Beauté

Quali sono i benefici dell’olio di avocado?

L’olio di avocado è un prodotto naturale a base vegetale con molti benefici per la salute. Si ottiene mescolando la polpa di avocado (un frutto esotico) con acqua tiepida, formando una pasta che v...

Per saperne di più
Quelques astuces peuvent aider à épaissir et donner du volume aux cheveux fins.
Beauté

Come infoltire i capelli fini?

I capelli fini tendono ad essere piatti e diradati per vari motivi: genetica, cattiva alimentazione, uso eccessivo di apparecchi di riscaldamento, mancanza di cure, uso di sostanze chimiche e prod...

Per saperne di più