Vai al contenuto

les FRENCH DAYS sont bientôt finis

Articolo: Quali sono le diverse fasi del sonno?

Comprendre les différentes phases du sommeil.
Sommeil

Quali sono le diverse fasi del sonno?

Durante tutta la giornata il nostro cervello è attivo perché stimolato da stimoli esterni grazie ai nostri 5 sensi (vista, udito, olfatto, tatto e gusto). Più o meno intensa, questa attività richiede molta energia e genera scorie metaboliche.

Il cervello deve quindi riposare e purificarsi. Passa a una nuova attività chiamata sonno.

Il sonno, elemento essenziale per una buona salute

Il sonno coinvolge meccanismi fisiologici come le secrezioni ormonali, la rigenerazione cellulare e persino la memoria. Dormire permette quindi il recupero fisico, psicologico e intellettuale.

Una persona va a dormire ogni notte più o meno alla stessa ora, poi si sveglia anche la mattina successiva alla stessa ora. Ciò si spiega con la regolazione del ritmo del sonno da parte del cervello che contiene un vero e proprio orologio interno situato nell'ipotalamo.

Il ciclo del sonno è uguale per tutti, tuttavia varia a seconda di diversi fattori nel corso della vita. Quando una persona invecchia, il sonno profondo lascia il posto al sonno leggero.

La quantità di sonno necessaria per sentirsi riposati al risveglio non è la stessa per tutti. Varia a seconda dei fattori ambientali, del ritmo di vita, della salute e persino dell’attività fisica.

I benefici del sonno

Tempo sufficiente per un sonno di qualità

Un buon sonno è definito dalla sua durata (il tempo trascorso a dormire), dalla sua qualità e dalla sua regolarità (gli orari in cui andiamo a letto e ci svegliamo). La durata ideale del sonno dipende dall'età: per un adulto è dalle 7 alle 9 ore per notte, ma alcuni si sentono riposati con 6 ore di sonno. La durata, invece, va dalle 9 alle 11 ore per un bambino e dalle 12 alle 13 ore per un neonato.

Per sapere se hai dormito bene la notte, devi porsi alcune domande: Sono stanco quando mi sveglio? Di buon umore ? Produttivo? Attento? O irritabile?

Per avere un sonno più ristoratore e di qualità è importante conoscere il ciclo del sonno suddiviso in 3 fasi. Inizia non appena ti addormenti e continuerà per tutta la notte fino al risveglio. In generale, da tre a sei cicli completi vengono generati, con una durata per ciascuno compresa tra 1 ora e 2 ore.

Rischi di mancanza di sonno

Non dormire a sufficienza può causare sonnolenza durante il giorno e avere conseguenze dannose per la salute (problemi cardiaci, ipertensione, diabete, colesterolo, ecc.). Le persone più colpite sono quelle con disturbi da stress cronico, qualunque sia la loro età. Nei neonati e nei bambini, la mancanza di sonno danneggia la formazione dell'ormone umano della crescita e quindi influisce sulla loro crescita.

Scopri il nostro olio CBD per ritrovare un sonno ristoratore!

Le diverse fasi del ciclo del sonno (leggero, profondo e paradossale)

Ci sono tre fasi del ciclo del sonno:

  • Sonno leggero

 Rappresenta la maggior parte della notte (dal 40% al 60%). Questo ciclo inizia quando una persona sente che è ora di andare a letto. La frequenza cardiaca rallenta, i movimenti oculari sono più lenti e la respirazione diventa sempre più lenta. Tuttavia, è possibile che si svegli facilmente (a causa di un rumore, ad esempio) o che avverta tensione muscolare.

  • Sonno profondo

 In questa fase l’attività elettrica del cervello cambia e il corpo si rilassa sempre di più. È essenziale per il recupero e ti dà la sensazione di aver riposato bene quando ti svegli. Le fasi del sonno profondo si svolgono nella prima parte della notte. In termini percentuali, rappresenta tra il 20 e il 25% del tempo di sonno.

  • sonno REM

 Durante questa fase, che rappresenta il 20% del sonno totale, la persona che dorme comincia a sognare. A questo punto, è addormentata e prossima alla veglia, il suo respiro e il battito cardiaco accelerano. Questa fase è quella in cui i suoi sogni sono più intensi e quelli che ricorderà la mattina successiva. I sogni assimilano le emozioni provate durante lo stato di veglia.

Il sonno REM è molto importante perché aiuta a regolare l'umore, l'attenzione e la capacità di memoria.

Cerchi un rimedio naturale che ti aiuti ad addormentarti e migliori la qualità del sonno? Délicure propone un integratore alimentare vegano ideato in Francia sotto forma di caramelle gommose.

L'integratore alimentare Délicure “Sleep” per aiutarti a dormire meglio

Queste caramelle gommose di qualità sono realizzate con piante (tiglio, passiflora e papavero) e contengono melatonina (ormone del sonno) e vitamine. Si consiglia di assumere due caramelle gommose 30 minuti prima di andare a dormire per rilassarsi, facilitare l'addormentamento ed evitare risvegli notturni.

Le caramelle gommose Radiant Sleep aiutano ad addormentarsi più facilmente.

Délicure sleep Olio CBD per combattere i disturbi del sonno

Délicure offre anche un olio per il sonno al CBD appositamente progettato per migliorare la qualità del sonno. Contiene CBD e CBD, due fitocannabinoidi apprezzati dai consumatori per i loro effetti calmanti. Oltre a questi, nella composizione viene aggiunto l'olio essenziale di fiori d'arancio, noto per le sue proprietà rilassanti. Come per le caramelle gommose Sleep, si consiglia di assumere qualche goccia di olio trenta minuti prima di andare a dormire.

Altri consigli per ottimizzare il sonno

Per dormire bene la notte e garantirsi un sonno di qualità, è necessario liberarsi di queste cattive abitudini: bere caffè o tè nel pomeriggio, fare un'attività sportiva la sera, mangiare troppo, dormire in una stanza troppo calda, o anche stare troppo davanti agli schermi prima di andare a letto perché emettono onde negative.

Infine, si consiglia di svolgere un'attività tranquilla prima di dormire. Per un neonato o un bambino di età compresa tra 3 e 10 anni, un'attività di sensibilizzazione è ideale per prepararsi al sonno (leggere un libro, fare un puzzle o per i più piccoli imparare i colori, i giorni, le lettere, ecc.).

Per un adulto o un adolescente, consigliamo di praticare giochi cerebrali (scacchi, puzzle, dama, ecc.), leggere o ascoltare audiolibri, ascoltare musica rilassante, massaggiarsi con oli essenziali o tenere un diario raccontando il giorno passato. .
Si consiglia inoltre di rilassarsi in famiglia per addormentarsi e dormire bene la notte.

--

Guarda il nostro video sulle 8 domande più frequenti sul CBD:

Leggi anche

Chassez l'angoisse avec ces 5 conseils simples !
Stress

5 consigli per ridurre gli attacchi di ansia

Un attacco d’ansia è un intenso disturbo d’ansia che spesso si verifica quando una persona si sente insicura. È associato a paura, paura, trauma, pressione o anche forte apprensione. Una persona...

Per saperne di più
Les liens entre le stress et les problèmes de sommeil.
Sommeil

Quali sono i legami tra stress e disturbi del sonno?

Lo stress è considerato una reazione naturale del corpo, detta fisiologica, che ci consente di fuggire o affrontare una situazione particolare. Riguarda tutti i gruppi sociali e tutte le fasce d'et...

Per saperne di più