Vai al contenuto

Prima di scoprire i nostri superbi integratori alimentari e prodotti CBD, dicci se sei maggiorenne:

- 18 anni ‎ ‎ ‎ ‎

Articolo: Come riconoscere i capelli danneggiati?

Comment reconnaître et identifier les cheveux abîmés ?
Beauté

Come riconoscere i capelli danneggiati?

Spesso secchi, fragili e difficili da pettinare, i capelli danneggiati richiedono cure speciali per ripristinarne la buona salute. È importante individuare i primi segnali per prevenire danni ai capelli e riparare in tempo i capelli danneggiati.

Riconoscere i capelli danneggiati

Spesso è facile capire se i capelli sono secchi e danneggiati osservandone l'aspetto. Ecco i principali indizi per identificare i capelli indeboliti e sfibrati:

  • Doppie punte: le doppie punte sono una delle caratteristiche principali dei capelli danneggiati. Le doppie punte possono apparire sui capelli corti e sui capelli lunghi. Quando una fibra capillare è indebolita, si separa in due e forma una Y, creando una doppia punta. Oppure può formarsi una bolla d'aria (un punto bianco) alle estremità o più in alto sul fusto del capello. Per individuare le forche occorre osservare attentamente i punti luminosi.
  • Tessitura ruvida: i capelli danneggiati sono riconoscibili dalla loro consistenza ruvida e grossolana. Tutto quello che devi fare è prendere una ciocca e far scorrere il dito sopra per vedere quanto sono asciutti i tuoi capelli. I capelli sani spesso risultano lisci al tatto, mentre i capelli danneggiati risultano ruvidi. Visivamente, i capelli danneggiati sembrano paglia e appaiono disidratati.
  • Mancanza di lucentezza: molto spesso i capelli secchi e danneggiati mancano di lucentezza. I capelli sani riflettono la luce, mentre i capelli secchi o danneggiati sono opachi e privi di lucentezza. L'aspetto opaco dei capelli secchi e danneggiati è causato principalmente dall'alterazione della cuticola capillare. Le scaglie di una fibra capillare sono divaricate invece di essere appiattite.

Perché i capelli sono danneggiati?

Le cause dei capelli secchi e danneggiati

Qualunque sia la loro natura, i capelli col tempo diventano fragili e danneggiati. Tuttavia, alcuni fattori possono danneggiare i capelli più rapidamente e alterarne la cheratina. Questa proteina insolubile costituisce il 95% dei capelli, aiuta a rivestire e proteggere la fibra capillare dalle aggressioni esterne. Ecco le 5 principali cause dei capelli indeboliti:

  • Utilizzo di prodotti per capelli aggressivi: alcuni prodotti per capelli contengono ingredienti chimici dannosi per i capelli. A lungo termine, questi prodotti possono danneggiare la fibra capillare e favorirne la rottura. È quindi necessario scegliere prodotti naturali e delicati, adatti al proprio tipo di capelli .
  • Spazzolatura eccessiva: spazzolare eccessivamente i capelli può danneggiare la cuticola del capello e provocarne la rottura. Una spazzolatura troppo aggressiva e troppo frequente può quindi causare capelli secchi e danneggiati. I capelli richiedono una spazzolatura delicata per rimanere elastici e sani.
  • Uso frequente di apparecchi riscaldanti: il calore emesso da piastre, bigodini e phon danneggia notevolmente la struttura del capello. Usati regolarmente, questi prodotti disidratano e danneggiano la struttura della fibra capillare, fino alla rottura.
  • Vento, sole e inquinamento : anche i fattori ambientali influiscono sui capelli. Questi ultimi sono regolarmente esposti al vento e all'inquinamento, che possono indebolirli e ridurne la lucentezza. Anche il calore del sole è dannoso perché danneggia le squame del fusto del capello che perde quindi cheratina.
  • Una dieta povera di nutrienti: i capelli hanno bisogno di nutrienti per crescere e rimanere sani. È quindi fondamentale seguire una dieta equilibrata, privilegiando frutta e verdura, proteine ​​e cereali integrali. Inoltre, si consiglia di bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno per mantenere l'idratazione dei capelli.

Come coccolare i tuoi capelli danneggiati?

Come prenderti cura dei tuoi capelli danneggiati?

È importante adottare buone abitudini ai primi segni di capelli danneggiati per ritrovare capelli luminosi e belli. Ecco 4 consigli per salvare i tuoi capelli secchi, ruvidi e fragili:

  • Fai cure naturali: non esiste un segreto per avere bei capelli, devi prendertene cura regolarmente. Sono da preferire i trattamenti naturali perché rispettosi del capello. Nutrono e idratano in profondità i capelli per restituirgli forza e lucentezza. Gli oli vegetali (olio di ricino, olio di cocco, olio di avocado) sono particolarmente indicati per restituire vitalità e vigore ai capelli danneggiati. Vengono utilizzati in un bagno d'olio e lasciati agire per diverse ore per rivestire sufficientemente la fibra capillare.
  • Proteggi i tuoi capelli dalle aggressioni esterne: ci sono alcune cose buone da fare per proteggere quotidianamente i tuoi capelli. Innanzitutto è sconsigliato lavare i capelli troppo spesso perché questo potrebbe attaccarli e danneggiarli. È sufficiente fare lo shampoo ogni due o tre giorni. Inoltre, prima di utilizzare apparecchi riscaldanti, si consiglia di proteggere i capelli utilizzando uno spray termoprotettore per proteggere le squame del capello. Quando ci si espone al sole, si consiglia di mettere una sciarpa sui capelli per proteggerli dal caldo. Inoltre, è consigliabile scegliere una federa in raso per evitare lo sfregamento dei capelli contro il cuscino durante la notte. Infine, è meglio fare una treccia o legare delicatamente i capelli con un elastico di raso per dormire.
  • Tagliare le punte danneggiate: è importante andare dal parrucchiere ogni tre o quattro mesi per tagliare le punte dei capelli secchi e danneggiati. Infatti le doppie punte presenti alle punte possono risalire per tutta la lunghezza dei capelli. Tagliare pochi centimetri permette di ritrovare lunghezze sane e più piene perché le punte danneggiate tendono ad essere più sottili.
  • Segui un corso di integratori alimentari: per ridare vita ai tuoi capelli, gli integratori alimentari possono esserti di grande aiuto. Questi prodotti contengono vitamine e minerali essenziali per il mantenimento dei capelli normali. Hanno la virtù di rinforzare il fusto del capello, stimolarne la crescita e prevenirne la caduta.

Gommose per capelli, una soluzione per rinforzare i capelli

Per rinforzare la fibra capillare e dare slancio ai capelli danneggiati, Délicure propone caramelle gommose per capelli . È un integratore alimentare divertente, delizioso e piacevole da consumare. Questo prodotto è benefico anche per le unghie e la pelle.

Capelli luminosi, il tuo trattamento gommoso ideale per rinforzare i tuoi capelli.

Le caramelle gommose per capelli Délicure sono caramelle vegane, senza zucchero, prodotte in Francia con vitamine e nutrienti essenziali per la bellezza dei capelli. Al delizioso gusto di frutti di bosco, questo prodotto ti permette di trovare capelli da sogno divertendoti! Basta masticare due caramelle gommose per capelli al giorno e osservare i risultati dopo un trattamento di due o tre mesi.

Questo integratore alimentare contiene innanzitutto vitamine del gruppo B. Queste sono le vitamine che ammorbidiscono i capelli secchi e rivitalizzano la fibra capillare. La vitamina B8 , chiamata anche biotina, contribuisce in particolare alla sintesi della cheratina. Aiuta così a rigenerare e rafforzare la struttura dei capelli danneggiati.

Ma non è tutto, le caramelle gommose per capelli contengono anche oligoelementi. Lo zinco e il selenio aiutano a mantenere i capelli normali e restituiscono forza ai capelli indeboliti.

Infine, questo integratore alimentare è composto da vitamina A. Quest'ultima aiuta a stimolare la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto, che aiuta a rafforzare la fibra capillare e favorire una crescita sana dei capelli.

Questo trattamento delle caramelle gommose per capelli deve ovviamente essere associato ad una dieta equilibrata e ad una cura regolare dei capelli.

Leggi anche

L'huile de CBD est-elle une solution naturelle pour mieux vivre la ménopause ?

Olio di CBD per alleviare i sintomi della menopausa

L’avvicinarsi della mezza età segna un periodo spesso temuto dalle donne. La menopausa, infatti, comporta numerosi cambiamenti ormonali che generalmente si ripercuotono sulla qualità della vita. Du...

Per saperne di più
Soignez naturellement vos ongles avec ces 3 remèdes de grand-mère !
Beauté

Rimedi naturali per unghie fragili

Le unghie sono costituite da una proteina chiamata cheratina, che viene continuamente prodotta dall'organismo. Questa proteina fornisce forza, forza e lucentezza alle unghie. Se vengono maltrattat...

Per saperne di più